Via Siria, 55
58100 Grosseto

amministrazione@fortezzacostruzionigenerali.com

Tel. 0564 450416

COME RENDERE LA PROPRIA CASA ANTISISMICA

Progettare una casa antisismica

L’Italia è un territorio fortemente esposto al rischio sismico, specialmente nelle zone di montagna. Per questa ragione che, se intendete costruire una nuova abitazione in una zona esposta al movimento sismico, non rimane altro che attenervi alle norme tecniche per la costruzione di edifici antisismici varate dall’Unione Europea. Ecco i consigli che Fortezza Costruzioni Generali di Grosseto vi propone per eseguire, con un occhio di riguardo alla sicurezza, i lavori della vostra casa ideale: in primis si analizza il sottosuolo, in base alla classificazione della zona di rischio. In questo caso l’analisi è più specifica e avviene con la tecnica della microzonazione sismica, che permette la conoscenza dettagliata del suolo interessato. Il progetto deve essere redatto da uno strutturista, e deve poi essere depositato presso il Comune o il Genio Civile Regionale, i quali rilasciano una autorizzazione. Un direttore dei lavori e un collaudatore devono seguire infine ogni fase del lavoro e rilasciare al termine un certificato di collaudo, che conforma l’edificio di nuova costruzione come antisismico e aderente alla normativa prevista.

Rendere antisismica una costruzione esistente

Per quanto riguarda le abitazioni già esistenti, è possibile rendere la vostra casa antisismica con una corretta ristrutturazione tanto da ottenere un risultato pari ad un fabbricato di nuova costruzione. In ottica di prevenzione antisismica, vediamo quali sono i passi da fare: la tecnica che garantisce il massimo livello di sicurezza è quella che prevede l’installazione di isolatori sismici che ammortizzano le scosse sismiche e che vengono inseriti tra le fondazioni e la struttura dell’edificio. L’isolamento sismico è il più sicuro ma anche il più costoso, inoltre, non sempre è possibile eseguirlo. Per i fabbricati di vecchia costruzione, si effettuano interventi di riparazione di lesioni oppure di protezione dei ferri ammalorati.
Contatta 0564450416!